DEPOSITO CAUZIONALE

A superamento di quanto previsto dal Regolamento del Servizio Idrico Integrato in materia di deposito cauzionale sono intervenute le modifiche della deliberazione AEEGSI n. 86/2013 R/IDR, modificata con deliberazione AEEGSI n. 643/13 R/IDR.

CHE COSA CAMBIA?

Il deposito precedentemente applicato prevedeva l’addebito di un importo fisso a seconda della categoria contrattuale secondo le modalità e gli importi della tabella di cui all’art.61-bis del Regolamento del Servizio Idrico Integrato sotto riportata.
 

Categoria domestica residente e non residente

€ 40,00

Categoria zootecnica

€ 100,00

Categoria altri usi

€ 165,00

Categoria pubblica

€ 280,00

Utenze monoconcessione con consumi annui > 5.000 mc

€ 6.240,00

• L’importo applicato, pari al corrispettivo di  massimo due mensilità, con il nuovo deposito è modulato sulla base dei consumi di ogni singolo utente. Per le utenze condominiali l’importo è pari al 60% della somma dei valori dei depositi cauzionali riferiti agli utenti sottesi all’utenza condominiale stessa.

• Le novità introdotte dall’Autorità nazionale (AEEGSI) prevedono il ricalcolo anche per le utenze che ad oggi hanno già corrisposto l’importo del deposito, per cui nelle bollette emesse a partire dal 01 luglio 2014 saranno presenti le partite di adeguamento rispetto all’importo precedentemente versato.
Nel caso in cui sia il Gestore a restituire la differenza fra il vecchio ed il nuovo deposito, l’accredito verrà effettuato in un’unica soluzione nella prima bolletta utile, nel caso in cui sia il Cliente a dover versare la differenza, se superiore ad € 5.00, la stessa verrà richiesta in due rate. Acquedotto del Fiora sta al momento procedendo per le utenze domestiche con l'addebito della 1^ rata, mentre per gli utenti con consumi elevati sta valutando i criteri per una maggiore dilazione.

• Per i nuovi Clienti il deposito viene calcolato in base al consumo medio per tipologia di utenza.
Per i nuovi contratti l’applicazione avverrà in 3 rate: il 50% all’attivazione del contratto, il 25% nella prima bolletta utile e l’ultima rata (anch’essa del 25%) nella seconda bolletta utile.

• Come previsto dal Regolamento del Sevizio Idrico Integrato restano escluse dall’applicazione del deposito le utenze agevolate e quelle con domiciliazione bancaria/postale attiva. AEEGSI (Autorità Energia Elettrica Gas e Sistema Idrico) ha inoltre previsto la possibilità di applicare il deposito anche alle utenze domiciliate con consumi superiori a 500 metri cubi annui.

Il deposito cauzionale, essendo a garanzia di ogni singolo utente, ogni anno viene rivalutato ed  adeguato nel caso in cui i consumi del servizio abbiano avuto uno scostamento superiore al 20%, in più o in meno, rispetto a quello dell’anno precedente.

Modulistica
> Allacciamento idrico o congiunto, voltura etc..
Bolletta e pagamenti
> Come leggere la bolletta, tariffe ecc..
Documentazione contrattuale
> Le normative di settore, i dati catastali, le agevolazioni...
Come contattarci
> Sportelli commerciali, comunali e call center
Informativa sul trattamento dei dati personali
> Informativa clienti in materia di protezione dei dati personali
Comunicazioni commerciali e news
> Novita' inerenti l'attivita' commerciale svolta da Acquedotto del Fiora
Regolamento di tutela dell'utenza
> Procedura rapida ed informale per la risoluzione delle controversie

DEPOSITO CAUZIONALE

A superamento di quanto previsto dal Regolamento del Servizio Idrico Integrato in materia di deposito cauzionale sono intervenute le modifiche della deliberazione AEEGSI n. 86/2013 R/IDR, modificata con deliberazione AEEGSI n. 643/13 R/IDR.

CHE COSA CAMBIA?

Il deposito precedentemente applicato prevedeva l’addebito di un importo fisso a seconda della categoria contrattuale secondo le modalità e gli importi della tabella di cui all’art.61-bis del Regolamento del Servizio Idrico Integrato sotto riportata.
 

Categoria domestica residente e non residente

€ 40,00

Categoria zootecnica

€ 100,00

Categoria altri usi

€ 165,00

Categoria pubblica

€ 280,00

Utenze monoconcessione con consumi annui > 5.000 mc

€ 6.240,00

• L’importo applicato, pari al corrispettivo di  massimo due mensilità, con il nuovo deposito è modulato sulla base dei consumi di ogni singolo utente. Per le utenze condominiali l’importo è pari al 60% della somma dei valori dei depositi cauzionali riferiti agli utenti sottesi all’utenza condominiale stessa.

• Le novità introdotte dall’Autorità nazionale (AEEGSI) prevedono il ricalcolo anche per le utenze che ad oggi hanno già corrisposto l’importo del deposito, per cui nelle bollette emesse a partire dal 01 luglio 2014 saranno presenti le partite di adeguamento rispetto all’importo precedentemente versato.
Nel caso in cui sia il Gestore a restituire la differenza fra il vecchio ed il nuovo deposito, l’accredito verrà effettuato in un’unica soluzione nella prima bolletta utile, nel caso in cui sia il Cliente a dover versare la differenza, se superiore ad € 5.00, la stessa verrà richiesta in due rate. Acquedotto del Fiora sta al momento procedendo per le utenze domestiche con l'addebito della 1^ rata, mentre per gli utenti con consumi elevati sta valutando i criteri per una maggiore dilazione.

• Per i nuovi Clienti il deposito viene calcolato in base al consumo medio per tipologia di utenza.
Per i nuovi contratti l’applicazione avverrà in 3 rate: il 50% all’attivazione del contratto, il 25% nella prima bolletta utile e l’ultima rata (anch’essa del 25%) nella seconda bolletta utile.

• Come previsto dal Regolamento del Sevizio Idrico Integrato restano escluse dall’applicazione del deposito le utenze agevolate e quelle con domiciliazione bancaria/postale attiva. AEEGSI (Autorità Energia Elettrica Gas e Sistema Idrico) ha inoltre previsto la possibilità di applicare il deposito anche alle utenze domiciliate con consumi superiori a 500 metri cubi annui.

Il deposito cauzionale, essendo a garanzia di ogni singolo utente, ogni anno viene rivalutato ed  adeguato nel caso in cui i consumi del servizio abbiano avuto uno scostamento superiore al 20%, in più o in meno, rispetto a quello dell’anno precedente.

SEGNALAZIONE GUASTI
tutti i giorni 24h/24h

800.35.69.35
gratuito da telefono fisso e cellulare

SUPPORTO SERVIZI ONLINE
operatori telefonici dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 19.00
ed il sabato dalle 8.00 alle 13.00
non attivo nei giorni festivi

800.13.33.28
gratuito da telefono fisso e cellulare

RICHIESTE COMMERCIALI
operatori telefonici dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 18.00

800.88.77.55
gratuito da telefono fisso
199.11.44.07
da cellulare - servizio a pagamento

clicca qui per vedere
tutti gli orari
degli sportelli fiora