Ti informiamo sulle iniziative, sugli eventi e sulle campagne di comunicazione

 

02/11/2016 - News dal Fiora
Enel Green Power e Acquedotto del Fiora presentano il nuovo progetto “Percorso di trekking formativo”

Appuntamento sabato 5 novembre in occasione della giornata all’insegna di energia, sostenibilità e innovazione promossa da Enel Green Power

Sostenibilità, innovazione ed energia si danno appuntamento alla centrale Enel Green Power di Bagnore 4 (Santa Fiora), che sabato 5 novembre verrà aperta al pubblico per visite guidate e una serie di appuntamenti per tutti, curiosi, appassionati e famiglie.
Il programma prevede l’apertura dell’impianto dalle 9 alle 15 con visite guidate a cura del personale Enel Green Power: tutti potranno vedere con i propri occhi come funziona la “Fabbrica dell’Energia”, il modo in cui il calore contenuto nel cuore della terra si trasforma in elettricità, l’innovazione tecnologica e le azioni per il rispetto dell’ambiente.
Alle ore 11.00 Carlo Pignoloni, responsabile dell’area Europa e Nord Africa per Enel Green Power, i sindaci di Santa Fiora e Arcidosso Federico Balocchi e Jacopo Marini, il presidente dell’Acquedotto del Fiora Emilio Landi presenteranno l’innovativo progetto “Percorso di trekking formativo” che nasce grazie alla collaborazione tra Enel Green Power e Acquedotto del Fiora. Saranno presenti anche gli istituti scolastici del territorio, che parteciperanno a laboratori sulle energie rinnovabili e sulla sostenibilità ambientale. Per tutta la giornata in centrale vi saranno attività di animazione, giochi, spettacoli, iniziative ludiche ed educative sui temi energetici. Ma l’evento non sarà dedicato solo all’energia: per una giornata la centrale diventerà infatti una sorta di “piazza” del paese, luogo di incontro e di esperienze rappresentative delle specificità del territorio: artigiani, artisti, imprenditori e produttori locali avranno la possibilità di mettere in mostra le proprie competenze e professionalità attraverso l’esposizione del frutto del loro lavoro, e il pubblico verrà coinvolto attivamente con una serie di attività e laboratori.
L’impianto ha una potenza installata di 40 MW, è in grado di generare fino a 310 milioni di kilowattora all’anno con un risparmio di 70 mila TEP (tonnellate equivalenti di petrolio). La centrale, che sorge a fianco di Bagnore 3 la cui potenza è di 20 MW, è caratterizzata all’esterno da un innovativo percorso turistico che ha lunghezza complessiva di circa 700 metri, con tre aree attrezzate per la sosta, pannelli illustrativi e impiantistica dimostrativa.
L’evento è a ingresso libero, località Fonte del Saragio, Bagnore 4 – Santa Fiora (Gr).
 



 




SEGNALAZIONE GUASTI
tutti i giorni 24h/24h

800.35.69.35
gratuito da telefono fisso e cellulare

SUPPORTO SERVIZI ONLINE
operatori telefonici dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00
ed il sabato dalle 9.00 alle 13.00
non attivo nei giorni festivi

0564.97.64.01
chiamata con costi a carico del chiamante

RICHIESTE COMMERCIALI
operatori telefonici dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00
il sabato dalle 9.00 alle 13.00

800.88.77.55
gratuito da telefono fisso
199.11.44.07
da cellulare - servizio a pagamento

clicca qui per vedere
tutti gli orari
degli sportelli fiora

SERVIZIO SMS
INVIA L'AUTOLETTURA DEL CONTATORE

339.9942974

codiceutenza#codicecliente#autolettura