Menu sottosezioni
Il tuo sportelloRegolamento di tutela dell'utenza

In data 31/03/2014, con decreto n°22, l’Autorità Idrica Toscana ha approvato il Regolamento di Tutela dell’Utenza, individuando nuove procedure di tutela stragiudiziale univoche in tutto il territorio regionale: la Conciliazione Paritetica e la Conciliazione Regionale.

La Conciliazione Paritetica è subordinata ad un precedente invio di reclamo, la cui risposta sia pervenuta o in ritardo o sia ritenuta non soddisfacente. Deve essere presentata tramite una delle Associazioni dei Consumatori presenti nel Comitato Regionale Consumatori Utenti. La Conciliazione Regionale è subordinata ad un precedente invio di reclamo, la cui risposta sia pervenuta o in ritardo o sia ritenuta non soddisfacente o può essere richiesta in caso di insoddisfazione dell’esito della Conciliazione Paritetica. Il Presidente della Commissione Regionale è individuato nel Difensore Civico Regionale.

La conciliazione è una procedura rapida, informale e gratuita. 

Scarica il Regolamento di tutela utenza_2014

 

Modello domanda di Conciliazione Paritetica

Modello domanda di Conciliazione Regionale

 

Link consultabili per ulteriori informazioni in merito:

 

Modulistica
> Allacciamento idrico o congiunto, voltura etc..
Bolletta e pagamenti
> Come leggere la bolletta, tariffe ecc..
Documentazione contrattuale
> Le normative di settore, i dati catastali, le agevolazioni...
Come contattarci
> Sportelli commerciali, comunali e call center
Informativa sul trattamento dei dati personali
> Informativa clienti in materia di protezione dei dati personali
Comunicazioni commerciali e news
> Novita' inerenti l'attivita' commerciale svolta da Acquedotto del Fiora
Regolamento di tutela dell'utenza
> Procedura rapida ed informale per la risoluzione delle controversie
Il tuo sportelloRegolamento di tutela dell'utenza

In data 31/03/2014, con decreto n°22, l’Autorità Idrica Toscana ha approvato il Regolamento di Tutela dell’Utenza, individuando nuove procedure di tutela stragiudiziale univoche in tutto il territorio regionale: la Conciliazione Paritetica e la Conciliazione Regionale.

La Conciliazione Paritetica è subordinata ad un precedente invio di reclamo, la cui risposta sia pervenuta o in ritardo o sia ritenuta non soddisfacente. Deve essere presentata tramite una delle Associazioni dei Consumatori presenti nel Comitato Regionale Consumatori Utenti. La Conciliazione Regionale è subordinata ad un precedente invio di reclamo, la cui risposta sia pervenuta o in ritardo o sia ritenuta non soddisfacente o può essere richiesta in caso di insoddisfazione dell’esito della Conciliazione Paritetica. Il Presidente della Commissione Regionale è individuato nel Difensore Civico Regionale.

La conciliazione è una procedura rapida, informale e gratuita. 

Scarica il Regolamento di tutela utenza_2014

 

Modello domanda di Conciliazione Paritetica

Modello domanda di Conciliazione Regionale

 

Link consultabili per ulteriori informazioni in merito:

 

SEGNALAZIONE GUASTI
tutti i giorni 24h/24h

800.35.69.35
gratuito da telefono fisso e cellulare

SUPPORTO SERVIZI ONLINE
operatori telefonici dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00
ed il sabato dalle 9.00 alle 13.00
non attivo nei giorni festivi

0564.97.64.01
chiamata con costi a carico del chiamante

RICHIESTE COMMERCIALI
operatori telefonici dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00
il sabato dalle 9.00 alle 13.00

800.88.77.55
gratuito da telefono fisso
199.11.44.07
da cellulare - servizio a pagamento

clicca qui per vedere
tutti gli orari
degli sportelli fiora

SERVIZIO SMS
INVIA L'AUTOLETTURA DEL CONTATORE

339.9942974

codiceutenza#codicecliente#autolettura