Menu sottosezioni
Il tuo sportelloRegolamento di tutela dell'utenza

In data 31/03/2014, con decreto n°22, l’Autorità Idrica Toscana ha approvato il Regolamento di Tutela dell’Utenza, individuando nuove procedure di tutela stragiudiziale univoche in tutto il territorio regionale: la Conciliazione Paritetica e la Conciliazione Regionale.

La Conciliazione Paritetica è subordinata ad un precedente invio di reclamo, la cui risposta sia pervenuta o in ritardo o sia ritenuta non soddisfacente. Deve essere presentata tramite una delle Associazioni dei Consumatori presenti nel Comitato Regionale Consumatori Utenti. La Conciliazione Regionale è subordinata ad un precedente invio di reclamo, la cui risposta sia pervenuta o in ritardo o sia ritenuta non soddisfacente o può essere richiesta in caso di insoddisfazione dell’esito della Conciliazione Paritetica. Il Presidente della Commissione Regionale è individuato nel Difensore Civico Regionale.

La conciliazione è una procedura rapida, informale e gratuita. 

Scarica il Regolamento di tutela utenza_2014

 

Modello domanda di Conciliazione Paritetica

Modello domanda di Conciliazione Regionale

 

Link consultabili per ulteriori informazioni in merito:

 

Modulistica
> Allacciamento idrico o congiunto, voltura etc..
Bolletta e pagamenti
> Come leggere la bolletta, tariffe ecc..
Documentazione contrattuale
> Le normative di settore, i dati catastali, le agevolazioni...
Come contattarci
> Sportelli commerciali, comunali e call center
Informativa sul trattamento dei dati personali
> Informativa clienti in materia di protezione dei dati personali
Comunicazioni commerciali e news
> Novita' inerenti l'attivita' commerciale svolta da Acquedotto del Fiora
Regolamento di tutela dell'utenza
> Procedura rapida ed informale per la risoluzione delle controversie
Il tuo sportelloRegolamento di tutela dell'utenza

In data 31/03/2014, con decreto n°22, l’Autorità Idrica Toscana ha approvato il Regolamento di Tutela dell’Utenza, individuando nuove procedure di tutela stragiudiziale univoche in tutto il territorio regionale: la Conciliazione Paritetica e la Conciliazione Regionale.

La Conciliazione Paritetica è subordinata ad un precedente invio di reclamo, la cui risposta sia pervenuta o in ritardo o sia ritenuta non soddisfacente. Deve essere presentata tramite una delle Associazioni dei Consumatori presenti nel Comitato Regionale Consumatori Utenti. La Conciliazione Regionale è subordinata ad un precedente invio di reclamo, la cui risposta sia pervenuta o in ritardo o sia ritenuta non soddisfacente o può essere richiesta in caso di insoddisfazione dell’esito della Conciliazione Paritetica. Il Presidente della Commissione Regionale è individuato nel Difensore Civico Regionale.

La conciliazione è una procedura rapida, informale e gratuita. 

Scarica il Regolamento di tutela utenza_2014

 

Modello domanda di Conciliazione Paritetica

Modello domanda di Conciliazione Regionale

 

Link consultabili per ulteriori informazioni in merito:

 

SEGNALAZIONE GUASTI
tutti i giorni 24h/24h

800.35.69.35
gratuito da telefono fisso e cellulare

SUPPORTO SERVIZI ONLINE
operatori telefonici dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 19.00
ed il sabato dalle 8.00 alle 13.00
non attivo nei giorni festivi

800.13.33.28
gratuito da telefono fisso e cellulare

RICHIESTE COMMERCIALI
operatori telefonici dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 18.00

800.88.77.55
gratuito da telefono fisso
199.11.44.07
da cellulare - servizio a pagamento

clicca qui per vedere
tutti gli orari
degli sportelli fiora