Il tuo sportelloModulisticaVariazione Residenza

Il titolare della fornitura, sia esso persona fisica o giuridica, è tenuto a comunicare la variazione di residenza o della sede legale tramite l’autocertificazione o copia del certificato rilasciato dall'amministrazione comunale.

Nel caso di utenza domestica, qualora il cliente, in fase di stipula del contratto, manifesti espressamente la necessità di variare la residenza entro 6 mesi dalla data di stipula, Acquedotto del Fiora Spa classifica l’utenza come “domestico residente” per la durata dei 6 mesi, entro i quali il cliente è tenuto alla presentazione dell’autocertificazione o della copia del certificato di residenza, comprovante la classe contrattuale dichiarata.
In caso di inadempienza, Acquedotto del Fiora Spa potrà applicare retroattivamente la tariffa "domestica non residente".
Nel caso la variazione di residenza avvenga per motivi diversi o oltre il termine previsto di sei mesi, il cliente dovrà richiedere una variazione contrattuale di cambio d’uso.

 

CHE COSA SERVE

Codice utenza (o codice cliente)

 

COME FARE LA RICHIESTA

Il richiedente può compilare questo modulo e inviarlo con una delle seguenti modalità

Posta Elettronica Ordinaria

Posta Elettronica Certificata

Fax

Posta Ordinaria

richiestecommerciali@fiora.it

richiestecommerciali@pec.fiora.it

0564422694

Acquedotto del Fiora Spa, via Mameli 10, 58100, Grosseto  

 

 

Modulistica
> Allacciamento idrico o congiunto, voltura etc..
Bolletta e pagamenti
> Come leggere la bolletta, tariffe ecc..
Documentazione contrattuale
> Le normative di settore, i dati catastali, le agevolazioni...
Come contattarci
> Sportelli commerciali, comunali e call center
Informativa sul trattamento dei dati personali
> Informativa clienti in materia di protezione dei dati personali
Comunicazioni commerciali e news
> Novita' inerenti l'attivita' commerciale svolta da Acquedotto del Fiora
Regolamento di tutela dell'utenza
> Procedura rapida ed informale per la risoluzione delle controversie
Il tuo sportelloModulisticaVariazione Residenza

Il titolare della fornitura, sia esso persona fisica o giuridica, è tenuto a comunicare la variazione di residenza o della sede legale tramite l’autocertificazione o copia del certificato rilasciato dall'amministrazione comunale.

Nel caso di utenza domestica, qualora il cliente, in fase di stipula del contratto, manifesti espressamente la necessità di variare la residenza entro 6 mesi dalla data di stipula, Acquedotto del Fiora Spa classifica l’utenza come “domestico residente” per la durata dei 6 mesi, entro i quali il cliente è tenuto alla presentazione dell’autocertificazione o della copia del certificato di residenza, comprovante la classe contrattuale dichiarata.
In caso di inadempienza, Acquedotto del Fiora Spa potrà applicare retroattivamente la tariffa "domestica non residente".
Nel caso la variazione di residenza avvenga per motivi diversi o oltre il termine previsto di sei mesi, il cliente dovrà richiedere una variazione contrattuale di cambio d’uso.

 

CHE COSA SERVE

Codice utenza (o codice cliente)

 

COME FARE LA RICHIESTA

Il richiedente può compilare questo modulo e inviarlo con una delle seguenti modalità

Posta Elettronica Ordinaria

Posta Elettronica Certificata

Fax

Posta Ordinaria

richiestecommerciali@fiora.it

richiestecommerciali@pec.fiora.it

0564422694

Acquedotto del Fiora Spa, via Mameli 10, 58100, Grosseto  

 

 

SEGNALAZIONE GUASTI
tutti i giorni 24h/24h

800.35.69.35
gratuito da telefono fisso e cellulare

SUPPORTO SERVIZI ONLINE
operatori telefonici dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 19.00
ed il sabato dalle 8.00 alle 13.00
non attivo nei giorni festivi

800.13.33.28
gratuito da telefono fisso e cellulare

RICHIESTE COMMERCIALI
operatori telefonici dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 18.00

800.88.77.55
gratuito da telefono fisso
199.11.44.07
da cellulare - servizio a pagamento

clicca qui per vedere
tutti gli orari
degli sportelli fiora